Home / Da sapere

Distillati fatti in casa: quello che devi sapere

Come si fanno i distillati? E gli altri prodotti alcolici come Amari, Liquori e Vermouth? Abbiamo scritto delle guide approfondite per aiutarti a scoprire il mondo dei distillati e dei liquori che è possibile produrre anche a casa.

Prima di tutto però ti vorremmo ricordare che la distillazione e il possesso di un alambicco sono strettamente regolamentati dall’Agenzia delle Dogane e Monopoli. Se vuoi produrre liquori o distillati in casa assicurati di poterlo fare in sicurezza e produci solo piccole quantità per uso personale.

bottiglie di vermouth

Vermouth e aperitivi a base vino

Un Vermouth è un vino fortificato e aromatizzato con erbe e spezie, tra le quali la principale deve essere l’assenzio. Il tenore alcolico minimo è 14.5 %vol.

delle bottiglie di amari e bitter

Amari e Bitter

Amari e Bitter sono la stessa cosa. Per la legge sono prodotti alcolici dal gusto prevalentemente amaro con un tenore alcolico minimo del 15 %vol.

bottiglie di gin

Gin e Botanical spirits

Il gin è il prodotto del momento. È un distillato che si ottiene da alcol di origine vegetale che viene aromatizzato con erbe e spezie, tra le quali la principale è il ginepro.

cocktail ready to drink

Cocktail ready to drink (RTD)

I cocktail RTD sono cocktail già imbottigliati, pronti per essere serviti su ghiaccio e bevuti. Un cocktail RTD di alta qualità è buono tanto quanto quello preparato al bar.